Alcune aziende pianificano come attività periodica una ricostruzione massiva dei saldi di magazzino. Di seguito i passaggi da porre in essere per eseguirla correttamente.


Operazioni e avvertimenti preliminari

  1. L'attività di ricostruzione saldi è possibile eseguirla solamente tramite accesso a Concept/ERP da un utente con privilegi di amministratore;
  2. prima di avviare la procedura è importante che nessun utente utilizzi Concept/ERP. A tal proposito si consiglia di chiudere la sessione di lavoro uscendo dal software e non riaprirlo prima del termine dell'attività;
  3. Impostare il sistema in manutenzione tramite la funzione in Strumenti \ Manutenzione \ Imposta il sistema in manutenzione (e togliere il sistema dallo stato di manutenzione al termine dell'attività). In questo modo nessun utente può effettuare il login a Concept/ERP e verranno chiuse le sessioni di lavoro ancora attive per tutti gli utenti ancora connessi.
  4. consigliamo di avviare la procedura durante un fermo macchina, idealmente la sera, quando non ci sono utenti e operatori in officina.


Procedimento


Tale attività è considerata una procedura di servizio e si trova nel seguente percorso:

Strumenti \ Procedure di Servizio \ Ricostruzione Saldi di Magazzino.



Appariranno una serie di finestre (x 3) recanti messaggi di avviso sulla procedura.


1. La prima informa che l'attività di ricostruzione saldi considera i documenti di vendita e di acquisto, gli ordini di produzione e i movimenti di magazzino manuale relativi agli articoli. Ricalcola e aggiorna i saldi di magazzino e potrebbe richiedere diverso tempo per la conclusione dell'attività.



Rispondendo Sì a questa finestra, procederemo al successivo passaggio.


2. La seconda finestra chiederà se si è interessati ad eseguire una ricostruzione solamente per gli articoli lamiera/tubolari (in caso di gestione di magazzino lamiere/tubolari). Rispondere Sì o No in base alle esigenze


N.B. rispondendo verrà eseguita la ricostruzione per i soli articoli lamiera e/o tubolari

        rispondendo No verrà eseguita la ricostruzione per tutti gli articoli (lamiera e/o tubolari compresi).



3. L'ultimo passaggio prevede la scelta di aggiornare, oppure non aggiornare, i valori dei movimenti di carico/scarico. La procedura, come recita l'avviso, è utile in caso di variazione dei parametri di valorizzazione di una o più causali di magazzino. Possiamo anche qui selezionare Sì o No in base alle esigenze.


N.B. la valorizzazione in questione viene eseguita con il metodo del costo medio, consigliamo di eseguirla solo se interessa questo valore altrimenti premere No per non appesantire il sistema e accorciare i tempi della ricostruzione.



Se la procedura viene eseguita correttamente, al suo termine apparirà una finestra come quella qui sotto.


!! Importante !! 

Per permettere agli utenti di effettuare nuovamente il Login a Concept/ERP e riprendere i lavori è necessario ora togliere il sistema dallo stato di manutenzione.

Premere su Strumenti \ Manutenzione \ Fine manutenzione sistema