Se ci troviamo nella situazione dove il DB di ARCA e CONCEPT sono su 2 istanze SQL diverse, dovete ricordarvi di creare su entrambe, i server collegati di puntamento e nelle impostazioni di Arca mettere istanza e nome db come indicato nell'immagine sottostante.

 


Se durante l'importazione dei movimenti contabili ti restituisce questo errore "... non è riuscito ad avviare una transazione distribuita" come immagine che segue :

 


 

Effettuata le seguenti operazioni prima sul server di Concept (per sicurezza replicarli sul server di Arca)

 

1.

Immagine che contiene testo

Descrizione generata automaticamente


2.

    1. Aprire lo snap-in Servizi componenti.

      Per aprire Servizi componenti, fare clic su Start . Nella casella di ricerca digitare dcomcnfg e quindi premere INVIO.

    2. Espandere la struttura della console individuare il DTC (ad esempio DTC locale ) per il quale si desidera abilitare l'accesso DTC alla rete.

    3. Nel menu Azione , fare clic su Proprietà .

    4. Fare clic sulla scheda Sicurezza .

    5. Selezionare la casella di controllo Accesso DTC alla rete e quindi selezionare la casella di controllo Consenti client remoti .

    6. Fare clic su OK .



      Immagine che contiene testo

Descrizione generata automaticamente

       

      Controllare che siano attivi i seguenti FLAG se no attivarli
      Ricordarsi che il server collegato dell'istanza di Arca dovrà puntare all'istanza di Concept, mentre sull'istanza di Concept ci dovrà essere il server collegato che punti a quello di Arca.
      Per entrambi, l'autenticazione dovrà essere con utente SQL e relativa password.
      Clienti di esempio: DEIMOS e IMPERO.

      Fonte: https://docs.microsoft.com/en-us/previous-versions/windows/it-pro/windows-server-2008-R2-and-2008/cc731005(v=ws.10)?redirectedfrom=MSDN