Esempio: 

- ORDINE N° 1 / CLIENTE LANTEK / ARTICOLO ART001 / PREZZO 1000€ / AGENTE SIG. ROSSI


A livello di Anagrafica Agente è necessario impostare una classe provvigionale; vedremo dopo come sarà utilizzata da Concept.



Di seguito i criteri utilizzati per calcolare la provvigione per l'agente ROSSI a seguito dell'ordine N°1.

Sono elencati in ordine gerarchico e in ordine di "lettura", dal più importante al meno importante.


1) Flag "escludi" a livello di Anagrafica Articolo --> se attivo esclude dal calcolo della provvigione la riga dell'ordine.


Se il flag non è impostato il programma verifica la Categoria Provvigioni Articolo.


2) Categoria Provvigioni Articolo --> ho creato una categoria provvigionale di prova PR1 così definita:


In questo momento entra in gioco la classe provvigionale che è stata impostata a livello di Anagrafica Agente. Se per l'agente è stata impostata la classe provvigionale A, la provvigione per la vendita dell'articolo ART001 è pari al 10%, B al 5% e così via... 

La possibilità di imputare cinque valori di provvigione a livello di Anagrafica Categoria Provvigione ci permette di gestire fino a cinque percentuali diverse da associare a cinque diversi agenti per la vendita della stesso articolo.


Se la Categoria Provvigioni Articolo non è stata impostata o se la provvigione calcolata è pari a 0 il programma verifica il campo Provvigione Standard Articolo.


3) Provvigione Standard Articolo --> percentuale secca utilizzata per il calcolo della provvigione.



Se la Provvigione Standard non è stata impostata (è pari a 0) il programma verifica il campo Categoria Provvigioni Agente.


4) Categoria Provvigioni Predefinita --> da impostare a livello di Anagrafica Agente.

Stessa logica di funzionamento della Categoria Provvigione Articolo



Se la Categoria Provvigioni Predefinita non è stata impostata o se la provvigione calcolata è pari a 0 il programma verifica il campo Provvigione Standard Agente.


5) Provvigione Standard --> da impostare a livello di Anagrafica Agente.

Stessa logica di funzionamento della Provvigione Standard Articolo.